La consueta uscita per portare il nostro cane fuori a fare la pipì, se non lo è già, può diventare un’ottima occasione per fare una bella passeggiata. Prendere l’abitudine di camminare almeno mezz’ora al giorno ha un sacco di benefici, oltre quello di rendere felice il nostro amico a 4 zampe. Non dimentichiamoci infatti che sia lui che noi apparteniamo al mondo animale e passare del tempo fuori anche se non in mezzo alla natura, facendo un po’ di movimento, non può che farci bene… pure sotto la pioggia.

ALCUNI BENEFICI CHE NON AVEVAMO CONSIDERATO:

1. Se ci muoviamo ci ammaliamo di meno e aumenta il buon umore. Un po’ di moto tutti i giorni non solo aiuta le nostre difese immunitarie, ma aumenta il rilascio di endorfina diminuendo così lo stress, un effetto positivo che va ad aumentare se nella nostra attività coinvolgiamo il nostro adorato compagno a quattro zampe.

2. Con una camminata al giorno si vive più a lungo. In tal senso la costanza è fondamentale! Grazie al cielo il nostro fedele amico fa la pipì tutti i giorni e quindi quale pretesto migliore di approfittarne e allungare il veloce bisogno trasformandolo in un giretto di mezz’ora? Gli scienziati Infatti sostengono che con una semplice passeggiata di 25 minuti fatta regolarmente, la nostra vita si possa allungare da 3 a 7 anni in più.

3. Camminare fa bene alla nostra vista. Non ci facciamo mai caso, ma durante il giorno passiamo un sacco di tempo in luoghi chiusi: davanti al computer o in spazi ristretti. Perciò camminare all’aria aperta, meglio se in mezzo alla natura, può fare molto bene ai nostri occhi,
perché così abbiamo la possibilità di esercitare la vista da lontano.

4. Una bella passeggiata migliora il rapporto di coppia. Quante volte abbiamo sentito dire che non è importante la quantità del tempo passato insieme ma la qualità? Quando stiamo a casa il semplice fatto di stare insieme pare bastare… ma se ci facciamo caso non sempre prestiamo molta attenzione all’altro. Invece quando usciamo è diverso: infatti, già all’inizio della passeggiata cominciamo ad allinearci sincronizzando i nostri passi, guardandoci intorno buttiamo l’occhio anche noi su quello che colpisce l’attenzione del nostro compagno, spesso sorridiamo beatamente vedendo la felicità che sprizza da tutti i peli quando lo portiamo fuori, ed è interessante vederlo interagire con gli altri cani e giocare con qualche bambino. Questi momenti insieme sono molto importanti perché consolidano il rapporto e rafforzano la fiducia del cane verso il suo padrone; sono come degli appuntamenti romantici con la persona che più amano! Dite la verità, avevate capito fin dall’inizio che stavamo parlando del nostro compagno di vita, vero?

Conosci qualche altro effetto positivo derivante dalla passeggiata quotidiana con il nostro adorato cane? Condividilo qui sotto, non essere timido, fosse anche che facendo il giro del quartiere speri di incontrare quel tipo/tipa così interessante che vorresti ti notasse!